Passa ai contenuti principali

Post

Post recenti

L'epidemia dell'influenza Spagnola

Nel 1918 e nel 1919 esplose la peggiore epidemia d'inflienza che la storia abbia mai ricordato, si stima che l'influenza spagnola ebbe ad uccidere tra i 50milioni-100milioni di persone nel mondo. Solo negli USA vi furono 675mila morti d'influenza spagnola, ossia CINQUE VOLTE il numero dei soldati americani morti nella WWI.
In questo documentario sarà possibile incontrare individui vivi in quel tempo, che descriveranno come fu la pandemia del 1918. Le loro storie pongono ancora oggi molte domande: perchè ci furono così tanti infettati?! Da dove provenne la letale influenza?! Che cosa potremmo fare oggi per fermare una nuova pandemia?! Il film cerca risposte, seguendo la spedizione in Alaska nel 1951 che collezionò tessuti di morti di spagnola, nascosti nel permafrost. Campioni importanti per medici, scienziati, virologi, epidemiologi, che ancora oggi lavorano per trovare risposte.

La pandemia dell'influenza spagnola, scoppiò tra il gennaio 1918 ed il dicembre 1920 fu un…

Climate predictions & projections over the coming decades

Traduzione e Sintesi in italiano della conferenza gratuita in YouTube: Climate Predictions & Projections del Prof. Jim Hurrell (October 2018)


Che cosa possiamo fare, contro il cambiamento climatico?!
Come possiamo mitigare il cambiamento climatico?!

C'è un bellissimo testo, intitolato "Drawdown" scritto da Paul Hawkem, ed è diventaot un best seller, che spiega come si potrebbe fare, per mitigare il Cambiamento Climatico, causando un calo delle emissioni di CO2. Ridurre le dimensioni della popolazione, così non si avrebbe una pressione demografica nell'imminente futuro ecc... [...]

Il primo speaker è Prof. Jim Hurrell (October 2018) professore e ricercatore all'Università del Colorado [CUT]

La temperatura di superficie della Terra sta mutando, si sta riscaldando, con una proiezione lineare in tutto il mondo di +1.8°C dal 1980. Questo riscaldamento è iniziato con la rivoluzione industriale, ma ci sono stati riscaldamenti diversi con una forte componente geograf…

I verbali del Comitato Tecnico Scientifico COVID-19

I verbali del Comitato Tecnico Scientifico COVID-19

I 95 verbali delle riunioni del Comitato tecnico scientifico, dal 7 febbraio 2020 al 20 luglio 2020
Consiglio di procedere alla lettura dei testi, seguendo in primis un approccio temporale, onde evitare d'essere affogati di parole :-)Sono fondamentali tutti i verbali dall'inizio dell'epidemia sino al suo picco 28/3/2020 ossia dal verbale n°1 al verbale n°61Poi dal 27/7/2020 è iniziata la rottura di trend epidemico, con l'inizio della seconda ondata, quindi sono interessanti i verbali dal n°92 in poi.
Argomenti Correlati
Podcast Le guerre del Cambiamento Climatico Mediterraneo 2050presentazione del podcastLe Guerre del Cambiamento Climatico nel Mediterraneo ed in Siberia entro il 2050sintesi rapida diWWIII road map theoryCosa sono gli Eventi Sentinella e gli Eventi Clone? Vedi FAQ15 e FAQ16Il destino dell’ItaliaIl Covid19 acceleratore di collassi per le Nazioni come l'Italia, che non si sono volute preparare alle mina…

Le batoste prese da Supermarina nella WWII: Quale lezione apprendere per il XXI°secolo?

E' noto a tutti, che durante la WWII l'Italia perse la guerra: le guerre si perdono quando si perdono troppe battaglie: Supermarina prese numerose legnate memorabili, durante la WWII, tra queste si ricordano:

Giugno 1940 - La mancata invasione di Malta, prima dellacampagna in Nord Africa.
I britannici s'erano ritirati da Malta, erano convinti che l'isola sarebbe stata invasa. L'invasione di Malta avrebbe spezzato in due le forze aeronavali britanniche: Suez sarebbe stata divisa da Gibilterra, i convogli logistici britannici per Suez avrebbero dovuto circumnavigare l'Africa (diventando più lenti). I convogli logistici italico-germanici per il nord Africa con Malta in mani dell'Asse, i convogli italici non avrebbero avuto bisogno di scorta navale: con maggiore flusso logistico forse la campagna d'Africa sarebbe andata diversamente?. Dopo la presa di Malta, IMHO sarebbe stato logico lanciare un attacco aeronavale contro Gibilterra (anche se la Spagna non sa…

The Shape of Things to Come: Future Demography Around the World

Traduzione e sintesi in italiano della conferenza gratuita in YouTube: The Shape of Things to Come, Future Demography Around the World del prof. Christopher Witty.

La prima discussione verte sul tasso di mortalità, due grafici estratti dalla situazione britannica del 1968, mentre il secondo è relativo al 2010. Nel secondo, la densità di morte è nel segmento oltre 85, mentre nell'altro il valor medio era più basso di almeno 10 anni. L'età del decesso si è spostata molto in avanti, grazie anche alla riduzione dei fumatori, la speranza di vita di un bambino nato otti nel 2010 è di 96 anni, questa è il senso di marcia.

Il tasso di mortalità infantile è drammaticamente sceso in Gran Bretagna, USA ed in tutti i paesi del I°mondo, la mortalità infantile è calata drasticamente anche in Africa, che da 876mila al 2002 è scesa a 672mila nel 2012 con -23% e le cause di questa caduta sono la migliore nutrizione, migliori case più sane e pulite, maggiore diffusione dei servizi sanitari, og…