Passa ai contenuti principali

Web redirection & Domini gratis in Internet

Esiste un vecchio trucco in rete ;-) per accorciare gli URL di blog, di hosting ecc... aventi url assai complicati e poco memorizzabili, ed è il servizio di Url Redirection.

La redirezione Web permette di trasformare una roba complessa e poco amichevole come

http://www.vostrosito.com/services/web/html/it/index.html

in qualcosa di più intuitivo, corto, mnemonico, semplice ed elegante da diffondere in rete.

Il servizio di redirezione dell'indirizzo internet sostituisce il vostro complicato Url dando molto più lustro al vostro blog, alle vostre webpage personali, oppure alle pagine web dentro uno spazio aziendale ecc...

  • Web redirection temporanea: permette di condividere link lunghi e complessi (di giornali, webzine, risorse in PDF o quant'altro da scaricare avente un Url molto lungo e complesso). I servizi di redirezione temporanea evitano di sharare link strappati e sostituiscono all'Url complicato un indirizzo corto e facile da copincollare nel browser. Ovviamente il servizio è gratuito e temporaneo, perchè l'Url poi dopo breve tempo punterà su un'altra risorsa, essendo tali siti molto utilizzati dal popolo della rete.

https://www.rebrandly.com/
Soluzione intermedia è il sito Rebrandly che offre una redirezione stabile, archiviando gli url in cartelle sotto il vostro nominativo, richiede una registrazione.
  • Esiste però anche un'altro trucco, la soluzione consiste nel prendere un dominio di primo livello ed attivarci sopra un servizio di redirezione web. 
Il domain redirection è una soluzione elegante, molto efficace, inserisce un nuovo dominio nei DNS, inoltre permette di avere una buona indicizzazione da Google (se non si attivano i frame e sapendo dove mettere le mani nei metatags e nella webpage, per farsi catalogare correttamente da Google). Molti ISP offrono tale servizio a pagamento, perchè si tratta in ogni caso d'attivare un dominio ed ovviamente c'è sempre un minimo costo di registrazione...

Esiste però un luogo in rete, Freenom.Dot.tk dove è possibile prendere in comodato d'uso un dominio gratuito!.

  1. Tale paradiso è sperso nell'Oceano Pacifico regala in comodato d'uso l'intera classe di domini generabili con suffisso .TK (e molte altre nazioni). Ovviamente il dominio che voi ideate, non sarà intestato a voi, ma sarà registrato e quindi di proprietà dell'ISP, tuttavia Freenom vi permetterà d'usarlo gratuitamente per un po' di tempo!.
  2. Se il dominio non produrrà traffico sarà disattivato entro 90gg, 
  3. se invece produrrà troppo traffico alla scadenza non potrete rinnovarne l'uso gratuito ma dovrete pagare :-) 
  4. a meno che non accettiate un trasferimento forzoso ;-) presso un'altro sperduto paese che regala domini in comodato d'uso, :-D come la Guinea Centrale, la Repubblica Centro Africana, Malasia, Gambia. 
  5. Dopo un anno, l'ISP vi chiederà probabilmente di cacciare i danari per continuare ad usare il vostro dominio, tuttavia...
  6. è anche possibile che il precedente dominio (specie se lo avete definito in italiano) non lo abbia attivato nessuno (essendo la lingua italiana poco parlata nel mondo) e dopo un anno è possibile che Freenom lo abbia cancellato, per cui ;-) potrete provare a riattivarlo!
  7. Ripetendo i passi 1-6 in teoria... potrete usare gratis un dominio, senza spendere una lira e dare lustro :-) al vostro ca**eggio grauito!. 

Se invece il dominio vi serve per ragioni di Business... allora non vi resta che acquistarlo direttamente, diventando voi i proprietari, evitando così il rischio che ne siate spossessati facendo perdere visibilità alla vostra attività commerciale!.