Passa ai contenuti principali

Alto tradimento del popolo italiano e/o favoreggiamento dell'immigrazione clandestina?

Il bisogno non è un diritto.
I cattocomunisti, però pensano che il bisogno sia un diritto.
Il bisogno non è un diritto, perchè c'è chi sente il bisogno di ammazzare persone, violentare donne e/o bambini, altri sentono la necessità di copulare in modo smodato con chiunque, altri ancora hanno il bisogno di mangiare continuamente, altri hanno la necessità di rubare per poter diventare rapidamente milionari, mentre altri sono attratti da collezionare ed archiviare meticolosamente oggetti ecc...

Quale avrebbe dovuto essere l'interesse nazionale italiano, in un contesto di pandemia?!

Chiudere Schengen e sigillare i confini, ristabilendo la necessità dei controlli di passaporto (il virus non si trasmette con le merci, ma con i movimenti di persone)
  1. gli immigrati clandestini (senza passaporto) dovevano essere respinti, mentre quelli già presenti in Italia, dovevano essere rastrellati ed espulsi: la loro presenza è contraria all'interesse nazionale italiano.
  2. Il diritto di migrazione non è un diritto: l'art.35 della nostra Costituzione subordina il diritto d'emigrazione salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell'interesse generale. Il diritto ad emigrare svanisce, se contestualmente c'è un danno palese agli italiani.
In un contesto di PANDEMIA:
  • gli immigrati clandestini sono infetti: la loro presenza in Italia è contraria all'art.35 e art.32 della costituzione.
  • gli immigrati clandestini scappano e diffondono il virus (mentre gli italiani sono costretti in quarantena con sanzioni penali) : la presenza degli immigrati clandestini in Italia è contraria all'art.35 e art.32 della costituzione.
  • gli immigrati clandestini sottraggono TAMPONI agli italiani (tali tamponi, potrebbero infatti essere usati per stanare italiani asintomatici) : la presenza degli immigrati clandestini in Italia è contraria all'art.35 e art.32 della costituzione.
  • gli immigrati clandestini quando s'ammalano, sottraggono POSTI DI RIANIMAZIONE agli italiani (i beni sanitari sono risorse pregiate e molto scarse)  : la presenza degli immigrati clandestini in Italia è contraria all'art.35 e art.32 della costituzione.

L'interesse costituzionale italiano è quello di respingere gli immigrati clandestini.

L'interesse costituzionale italiano è quello di rastrellare ed espellere gli immigrati clandestini.

Oltre alle contestuali ragioni sanitarie, c'è l'interesse economico generale italiano:
  1. nessuna di queste persone, porta un brevetto per fare impresa in Italia,
  2. non servono braccianti generici in agricoltura.
Invece PD+M5S hanno fatto una sanatoria, in vista di regalare dopo 5 anni il diritto di voto agli africani.

Dal Governo Letta sino ad oggi, sono stati sputt@nati circa 4 MLD all'anno (finanziati a debito) in spese correnti, nel business dell'Africa Ferries, circa 28 MLD=7*4MLD. Risorse finanziarie sottratte ai disoccupati italiani, sottratte al fondo sanitario nazionale, sottratte alla ricerca scientifica in Università, sottratte ai terremotati ecc...

Non finisce quì...
  1.  gli immigrati temporanei regolari con visto non turistico, dovevano essere respinti per ragioni di sicurezza nazionale: durante un'epidemia, non si può andare "a strasciconi per il mondo" ancorchè per lavoro, peggio che mai quando ci sono in Italia, oltre 3 MLN di disoccupati!
  2. I turisti alias gli immigrati temporanei regolari con visto turistico, dovevano essere respinti per ragioni di sicurezza nazionale: durante un'epidemia non si va "a strasciconi per il mondo", ma si sta nel proprio paese (i turisti, torneranno in Italia se e quando, saranno stati vaccinati)
  3. Agli italiani doveva essere vietato l'espatrio (ammesso solo per ragioni militari o cure sanitarie) perchè durante un'epidemia, gli italiani dovevano stare in Italia!.
  4. Per ragioni sanitarie, le attività del terziario che implicavano assembramenti, dovevano essere sospese!.
Così saremmo arrivati ad infetti zero, infatti il delta_infetti(i) al 20/6/2020 raggiunse il minimo assoluto
appena +116=20/6/2020(238275)-18/6/2020(238159) 
sarebbe stato davvero possibile per l'Italia raggiungere infetti ZERO in Luglio-Agosto 2020 dato che la capacità di processamento dei tamponi è di circa al max di 100mila al giorno. In autunno-inverno, le prospettive sarebbero state rosee, provenendo da infetti zero..

Il corona virus è nato in Cina, i cinesi nonostante siano 1.3 MLD sono riusciti ad andare ad INFETTI ZERO, ed è dal 27 di Aprile 2020 che sono ad INFETTI ZERO. Se ci sono riusciti i cinesi, avremmo potuto riuscirci anche noi, che siamo appena 60 MLN di persone!.

Con Schengen chiuso e la sospensione all'espatrio, l'autarchia italica avrebbe sostenuto parte del settore terziario, azzerando anche i rischi di contagi di ritorno e futuri lockdown. Una volta raggiunto infetti zero, dopo aver guadagnato un cospicuo margine di sicurezza, si sarebbe potuto pensare d'aprire anche i servizi del terziario che avrebbero potuto creare assembramenti, tanto non vi sarebbero stati rischi, essendo bloccato l'accesso all'Italia.

Le azioni hanno effetti, produrre effetti con provvedimenti è la definizione stessa di governo.

A me pare evidente che IMHO mantenendo aperto Schengen (facendo entrare turisti ed immigrati regolari e facendo uscire italiani verso l'estero), E quadruplicando l'ingresso degli immigrati clandestini (liberi di circolare), s'è cagionato una banale seconda ondata Covid per contagi di ritorno, che era facile da prevedere ed agevole da scantonare!

Probabilmente però, IMHO l'Epidemia di Corona Virus è un utile strumento quanto la prima ondata Covid19 (vedi indagini per procurata epidemia di 3 magistrature Bergamo, Roma, Trento) per sostituire etnicamente il popolo italiano!.

Il reato di Alto Tradimento art.283 CP e 

10/3/2020 Quotidiano: 631 morti, 10149 gli infetti in Italia

11/3/2020 verbale n°24 del CTS: definisce il parametro di controllo R0 come indicatore del calo di diffusione del virus nelle regioni, le quali devono fornire i dati dei contagi. Si suggerisce di concertare con AIFA l'importazione di farmaci potenzialmente utili contro il covid. Uso delle mascherine e del distanziamento sociale, chiusura delle visite delle RSA per proteggere i pazienti anziani più fragili. L'uso delle mascherine sarebbe utile per tutta la popolazione italiana, ma non ce ne sono, quindi occorre limitare l'uso delle mascherine solo ad una parte della popolazione italiana (operatori sanitari, persone immuno depresse, anziani). Considerando che l'Italia non ha mascherine, il CTS inizia a dare pareri sui metodi di costruzione di mascherine in Italia sia con il "tessuto non tessuto" quanto con altri materiali.


[ ??? ] PERCHÈ IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, IL MINISTRO DELLA SALUTE SPERANZA, IL MINISTRO DEGLI INTERNI LAMORGESE, QUANTO LA MAGGIORANZA DI GOVERNO PD(ZINGARETTI)+M5S(CRIMI) IN UN CONTESTO DI PANDEMIA, HANNO DEPORTATO IN ITALIA OLTRE +35 MILA IMMIGRATI CLANDESTINI (VIOLANDO L'ART.35, ART.32  DELLA COSTITUZIONE) ANCHE, ATTENTANDO ALLA SICUREZZA NAZIONALE DELL'ITALIA, QUANDO SAREBBE BASTATO FARE DEI SEMPLICI RESPINGIMENTI ASSISTITI SULLE IMMENSE E BASSE COSTE DELLA LIBIA.

11/3/2020 verbale n°25 del CTS: è crisi nera che si deteriora di giorno in giorno, affluiscono i dati dalle regioni, criticità nei posti letto per terapie intensive, gli ospedali vanno saturandosi in ogni locale praticamente sfruttato per pazienti covid. Tutte attività mediche procastinabili si suggerisce di procastinarle, tranne alcune che sono critiche e riferite ad altre patologie e non procastinabili. Per le attività produttive rimaste aperte, il CTS suggerisce di formulare e far seguire protocolli di sicurezza per evitare che il covid si sparga anche in queste là.

letalità=1016/12839=7.91% 

con l'Italia in pieno lockdown ed autocertificazioni da compilare per uscire di casa solo per ragioni indispensabili


Mentre il Corona virus dilaga in Italia, il ministro dell'Interno Lamorgese fa sbarcare 110 immigrati clandestini a Lampedusa

13/3/2020 verbale n°26 del CTS: chiede che in riunione sia presente un rappresentante INAIL per essere informato sull'utilità delle mascherine ed altri dispositivi di protezione che possano essere usati sui luoghi di lavoro. Data la carenza di mascherine si suggerisce di limitare l'uso dei DPI al personale sanitario per proteggerlo, ed alle persone sintomatiche per ridurre la carica batterica rilasciata. Solo se il distanziamento sociale non potrà essere garantito allora l'uso delle mascherine sarebbe necessario. Si validano svariegati dispositivi non medici per convertirli ad uso medico DPI. L'analisi genomica dei virus in aree lombarde è identico o molto simile a quello di Wuhan con caratteristiche minime mutate. S'inizia con AIFA una serie di protocolli per usare farmaci sperimentali contro il Covid19.

[ ??? ] NON SI CAPISCE PERCHÈ IL MINISTRO DEGLI INTERNI E/O IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, NON ABBIANO SOSPESO TRENI, PULMAN, CHIUSO AUTOSTRADE AL TRAFFICO AUTO, MA NON AI CAMION/TIR.


14/3/2020 verbale n°27 del CTS: il perno più importante del documento sono i suggerimenti sul problema della migrazione di persone dal nord Italia al Sud Italia. S'evidenzia che tali eventi moltiplicano il rischio di contagio sia durante il viaggio, quanto il rischio di spandere il virus al sud Italia. Per le persone che decidono di fare questi spostamenti, occorre poi quarantenare i soggetti una volta giunti al Sud. Il CTS non valida le procedure di self testing rapidi in quanto non sufficientemente sicuri a diagnosticare la positività rispetto ad un classico tampone.

15/3/2020 verbale n°28 del CTS: il CTS richiede norme di salvaguardia per l'organo consultivo CTS altrimenti saranno date le dimissioni. Si discute dei dati epidemiologici e dal caso "Medicina (BO)" dove vi è alta carica batterica e larga circolazione del virus se il distanziamento sociale e la quarantena non saranno sufficienti ad arginare l'epidemia, si dovrà agire ulteriormente in modo restrittivo sui ridotti flussi di persone in entrata ed uscita da Medicina. A causa della carenza di mascherine in Italia si provvede a sanificare le mascherine usate ma l'Istituto Chimico Farmaceutico riferisce che tale pratica è sconsigliata per  tutto il personale sanitario che si trova ad operare in ospdali. Giungono alcuni stock di mascherine dalla Bulgaria che sono validare, mentre quelle dalla Cina sono validate solo come FFP1. A causa della saturazione degli ospedali alcuni pazienti covid sono sposati, ma nel trasferimento deve essere garantita la respirazione polmonare assistita. Si sottolinea che solo il tampone è un test ragoinevolmente sicuro rispetto ad altri test rapidi. Essendoci il lockdown tracciare le persone è elemento possibile ma marginale, solo se i quarantenati non dovessero mantenere la quarantena potrebbe essere utile tracciarli.

16/3/2020 verbale n°29 del CTS: il CTS osserva i dati epidemiologici e costata che anche all'estero si procede verso il lockdown come ha già fatto l'Italia. Il commissario Arcuri comunica la grave carenza di reperibilità sul mercato mondiale di mascherine FFP2 ed FFP3, il CTS rileva che il riutilizzo che viene ampiamente fatto negli ospedali delle mascherine FFP2 ed FFP3 sanificandole perchè non ve ne sono di nuove, è una procedura che è molto rischiosa per gli operatori sanitari, come ha già comunicato l'Istituto Chimico Farmaceutico.

17/3/2020 verbale n°30 del CTS: nel Lodigiano il parametro R0<1 il lockdown funziona e poi produrrà effetti anche in tutta Italia. L'OMS suggerisce di tracciare bene i contatti delle persone infette per evitare contagi. In Emilia-Romagna hanno messo in pratica procedure di risanificazione di mascherine ma non è vero che la procedura è stata validata dall'Istituto Superiore di Sanità, anzi si ricorda che la risanificazione di mascherine in uso a personale sanitario che opera a stretto contatto con pazienti covid è pericolosa. Inoltre si suggerisce d'intensifare le frequenze di controllo con tamponi al personale sanitario impiegato negli ospedali.

18/3/2020 verbale n°31 del CTS: si prende atto dei dati epidemiologici e si discute dei flussi di lavoro nella struttura commissariale. Qualche riferimento a farmaci sperimentali e pazienti immuno depressi in contesti d'epidemia.

19/3/2020 verbale n°32 del CTS: il CTS definisce cosa s'intende per "climicamente guarito", "guarito", "cleareance", il cTS discute di farmaci anti-ipertensivi, ventilatori da validare, deroghe all'uso per le mascherine filtranti per arginare la carenza di DPI. Si stabiliscono protocolli di sicurezza per il trattamento sicuro dei feretri infetti. Data la carenza di personale si suggerisce la costruzione di un banda straordinario per i medici.

20/3/2020 verbale n°33 del CTS: il virus si espande in enti ed istituzioni ritenute strategiche. A causa di carenza di mascherine e di personale, si concede la possibilità che infetti covid asintomatici e parasintomatici covid possano operare purchè dotati di dispositivi di protezione individuali per abbattere la carica batterica in uscita, inoltre si devono ripetere i tamponi ogni 5gg.

21/3/2020 verbale n°34 del CTS: emergono situazioni di stress nel personale medico che necessita di un supporto psicologico e sono suggeriti la creazione di team, la piattaforma digital health per la telemedicina è indispensabile dato che il virus si sta espandendo ed è grave la situazione epidemiologica. Si valida l'uso di caschi per ventilazione assistita come succedanei alle terapie intensive.



24/3/2020 verbale n°35 del CTS: il CTS suggerisce che appena sarà passato il picco della curva epidemica, si dovrà procedere al contact trecing e quarantene strette. Viene rigettata la richista di regione Lombardia a tamponare tutta la popolazione lombarda, in quanto anche il tampone può dare falsi positivi infatti viene ripetuto dopo 5gg in caso di negatività. Si suggerisce l'uso del tampone ai soli casi sintomatici e para-sintomatici dato che esiste una limitatezza non superabile in termini di risorse, nelle regioni italiane che non possono processare le analisi oltre una data soglia. Inoltre sono carenti sul mercato internazionale i reagenti per effettuare l'analisi virale del RNA del virus e quindi non possono essere espansi i tamponi alla popolazione italiana.

25/3/2020 verbale n°36 del CTS: si discute di un piano di monitoraggio degli anziani fragili che sono soli, e dei pazienti infetti che sono in età evolutiva. E' emersa una flessione della donazione del sangue, le scorte si assottigliano anche se le operazioni procastinabili sono state sospese. Si validano procedure per evitare che sangue infetto sia trasfuso anche nel plasma. Si valida la validità del sistema esperto ad intelligenza artificiale installato nel campus biomedico che ha una accuratezza diagnostica del 98.5%, s'eprimono pareri su alcuni ventilatori polmonari.

26/3/2020 verbale n°37 del CTS: si discute d'inseire medici epidemiologici nei dipartimenti di prevenzione, si discute di mascherine, dei DPI nelle attività sanitarie e socio-sanitarie, si validano vari test diagnostici. 

27/3/2020 verbale n°38 del CTS: si discute della necessità di proteggere gli operatori sanitari sul lavoro e fuori dal lavoro, ed il CTS condivide l'appello dei direttori delle terapie intensive verso le realtà sanitarie meno gravate dall'epidemia per avere un supporto.

Mentre il Corona virus dilaga in Italia, mancano mascherine, mangano reagenti, è insufficiente la capacità di tamponare gli italiani che sono sotto lockdown, il ministro dell'Interno Lamorgese fa sbarcare nel brindisino +44 immigrati clandestini







30/3/2020 verbale n°39 del CTS: si discute dei modelli epidemiologici per la gestione futura di una riapertura, la stretta continua che deve essere mantenuta almeno sino a Pasqua, e poi forse se i dati epidemiologici lo permettaranno, progettare una graduale e lenta riapertura. Si definisce cosa s'intende per FFP1, FFP2, FFP3, ogni dispositivo non facente parte a tale classe non è ritenuto valido. Si discute della salute dei bambini che sono chiusi in casa senza attività motoria davanti alla tv o console di gioco, si validano vari ventilatori polmonari e vari tipi di mascherine prodotte in Italia.

30/3/2020 verbale n°40 del CTS: il capo di gabinetto del ministero della sanità comunica l'estensione delle misure restrittive sino al 18/4/2020, il CTS discute di uno studio epidemiologico da fare sulla popolazione italiana per valutare quanto è grande l'infezione covid. Si controllerà la temperatura negli aeroporti per i voli in partenza in area Schengen. Si sottolinea la necessità per la popolazione 0-18 di fare un minimo d'attività motoria, considerando che i dati epidemiologici indicano un calo dei contagi in un rapporto non superiore di 1:1 ossia  1 maggiorenne : 1 minore.

1/4/2020 verbale n°41 del CTS: si raccomanda uno studio campionario ed epidemiologico nel mondo del lavoro prima di procedere alle riaperture nel mondo del lavoro. All'ospedale di Padova hanno sviluppato metodi per raddoppiare le capacità di processamento tamponi e della fabbricazione di reagenti, il solo ospedale di Padova ha una capacità di 3000 tamponi al giorno, la regione Veneto pensa a raddoppiare la capacità di elaborazione dei tamponi in Veneto.

2/4/2020 verbale n°42 del CTS: si discute del modello di sorveglianza sanitaria da remoto.

3/4/2020 verbale n°43 del CTS: si discute dei dati epidemiologici e dei dati dell'epidemia della Lombardia, si valutano modelli, si discute su che impatto potrà avere una riapertura delle scuole sul corso dell'attuale epidemia, con l'INAIL si procederà ad uno studio di comprensione delle infezioni accadute al personale sanitario in servizio sino ad oggi.

4/4/2020 verbale n°44 del CTS: si rinnova la necessità di uno studio sierologico in Italia, studio richiesto anche dall'OMS. Si discute dell'impatto covid sulle donazioni di sangue, si discute dell'efficacia di alcune terapie sperimentali poste in essere negli ospedali. Varie aziende italiane si sono messe a produrre mascherine, altre hanno l'autorizzazione ad importarle, al fine di diffonderne l'uso nella popolazione italiana.


6/4/2020 verbale n°45 del CTS: si discute sulla necessità dell'uso delle mascherine alla popolazione, raccomandazione espressa anche da OMS. Si validano o meno vari apparati hardware a scopo sanitario per le terapie intensive.


Mentre il Corona virus semina morte in Italia e gli italiani sono segregati in casa, il Ministro dell'Interno Lamorgese fa sbarcare +36 immigrati clandestini a Lampedusa

7/4/2020 verbale n°46 del CTS: si discute dell'uso del plasma con anticorpi covid da dare a pazienti malati, si discute dell'emergenza sanitaria in Lombardia.

7/4/2020 verbale n°47 del CTS: relazione del CTS in teleconferenza al consiglio dei ministri, in cui si ribadisce la necessità del distanziamento sociale, del potenziamento del sistema sanitario italiano, riorganizzazione del sistema sanitario per creare ospedali solo covid, impiego di test e tamponi, utilizzo della telemedicina e contact tracing digitale per evitare la proliderazione dell'epidemia. Queste misure dovranno essere mantenute sino all'avvento del vaccino, assieme ad una capillare uso nella popolazione delle mascherine.

8/4/2020 verbale n°48 del CTS: si discute delle misure di contenimento del contagio nei luoghi di lavoro e dell'epidemia covid nelle RSA.

9/4/2020 verbale n°49 del CTS: il ministro della salute Speranza apre la riunione parlando della fase II e delle riaperture. Il CTS stabilisce le linee d'intervento tra cui svetta al punto 4 il RISCHIO D'IMPORTAZIONE DEL VIRUS CHE DEVE ESSERE GESTITO TRA I VIAGGIATORI E NEI PUNTI D'INGRESSO, QUARANTENANDO FORZOSAMENTE I SOGGETTI SE PROVENIENTI DA AREE DA LOCALITÀ CON TRASMISSIONE ELEVATA.

11/4/2020 verbale n°50 del CTS: si prende atto delle forti misure restrittive di un focolaio a Celleno (VT), si discute sullo studio INAL del "burn out" degli operatori medici durante la pandemia, e sull'epidemia nelle RSA dove il prof.Bernabei ha provveduto a fare un documento di sintesi.


Mentre in Italia s'è accatastato una pila di 19899 morti per corona virus, con 156363 infetti totali, il Ministro degli Interni Lamorgese fa sbarcare 101 immigrati clandestini a Pozzallo



14/4/2020 verbale n°51 del CTS: si discute di Rocca di Papa (Roma) focolaio covid con 86 migranti infetti, il CTS suggerisce la chiusura facendo molto attenzione alla tracciatura dei soggetti infetti. Si discute delle misure di mitigazione del contagio nei mezzi pubblici, e delle terapie somministrate ad infetti con plasma dotato d'anticorpi. Si prende nota di vario hardware per le terapie intensive che è stato validato.

15/4/2020 verbale n°52 del CTS: videoconferenza di Colao sugli impatti economici del covid, kit diagnostici per completare l'indagine campionaria di sieroprevalenza sulla popolazione italiana, si discute del calo della popolazione italiana ad usare i vaccini e dei bambini.

16/4/2020 verbale n°53 del CTS: il CTS rinnova nella sede della protezione civile con il presidente del consiglio la necessità del distanziamento sociale, del potenziamento del sistema sanitario italiano, riorganizzazione del sistema sanitario per creare ospedali solo covid, impiego di test e tamponi, utilizzo della telemedicina e contact tracing digitale per evitare la proliderazione dell'epidemia. Queste misure dovranno essere mantenute sino all'avvento del vaccino, assieme ad una capillare uso nella popolazione delle mascherine. (vedi 7/4/2020)


con il silenzio-assenzo del governo e del Minstro degli Interno Lamorgese, la ministra dei trasporti Micheli trasferisce sul traghetto Tirrenia +149 immigrati clandestini.


17/4/2020 verbale n°54 del CTS: si discute del trasporto pubblico e della sua rimodulazione, dell'acquisto di test sierologici,  della necessità di vaccini per l'ondata stagionale d'influenza in autunno-inverno 2020/2021, Il CTS riceve i dati del monitoraggio dell'emergenza sanitaria in Lombardia, si discute delle richieste di riapertura delle università e del turismo e cultura richieste dai relativi ministri Manfredi e Franceschini, rigetta lo studio campionario sulla situazione psicologica italiana da affiancare a quello sierologico in quanto incompatibili.


18/4/2020 verbale n°55 del CTS: il CTS approva la chiusura del comune di Campagnano (Roma) per focolaio covid, il CTS prende atto delle procedure di rimodulazione nei trasporti, richiede maggiori informazioni a Franceschini sul Turismo e Cultura per comprendere in dettaglio cosa propone di fare il ministro.   

20/4/2020 verbale n°56 del CTS: si discute degli interventi urgenti del capo dipartimento della protezione civile circa l'emergenza relativa al rischio sanitario relativo ad agenti virali trasmissibili (vari membri), misure di contenumento covid sui luoghi di lavoro, test di sieroprevalenza nella popolazione italiana, si richiede un parere sulle mascherine pediatriche. Istanza di Alitalia per un modello per la ripartenza dei voli aerei.



22/4/2020 verbale n°57 del CTS: analisi dei dati epidemiologici e del modello italia fase 2.


22/4/2020 verbale n°58 del CTS: audizione per la sicurezza delle reti ai fini di proteggere i dati nel contact tracing, si realizzano delle "FAQ sul Covid" per il governo al fine di snellire le procedure, si discute dei rischi di contagio covid nelle forze di polizia e carabinieri, della popolazione anziana post lock down, validazione di vari apparati hardware medici.


24+25/4/2020 verbale n°59 del CTS: ricognizione dei posti letto in Italia, brevi discussioni sulle mascherine universali. Discussioni sulle riaperture sui codici ATECO, uso dei mezzi di trasporto, norme sugli spostamenti inter-regionali, consumo pasti nelle mense, valutazioni se riaprire o meno asili nido e centri per l'infanzia. Informazioni sulle gare per l'indagine epidemiologica campionaria sugli italiani. Si rinnova la necessità del distanziamento sociale, del potenziamento del sistema sanitario italiano, riorganizzazione del sistema sanitario per creare ospedali solo covid, impiego di test e tamponi, utilizzo della telemedicina e contact tracing digitale per evitare la proliderazione dell'epidemia. Queste misure dovranno essere mantenute sino all'avvento del vaccino, assieme ad una capillare uso nella popolazione delle mascherine. (vedi verbale del 7/4/2020)

26/4/2020 mentre l'Italia ha accatastato 197675 infetti con 26644 morti di corona virus, PD+MS5 fanno sbarcare 56 immigrati clandestini a Lampedusa e poi li trasferiscono a Porto Empedocle (Ag)


27/4/2020 verbale n°60 del CTS: audizione del ministro dello sport, del ministro della salute, analisi del dpcm 26/4/2020


28/4/2020 verbale n°61 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, audizione del membro della task force del gruppo FS-Ferrovie  Italiane. Discussione sulle tute, mascherine chirurgiche FFP1 e mascherine facciali filtranti FFP2/FFP3. Studio retrospettivo INAIL sul contagio degli operatori sanitari in epidemia covid.

29/5/2020 Mentre l'Italia ha accatastato 203591 infetti con 27682 morti di Corona virus, il governo e la maggioranza di governo PD+M5S fanno sbarcare 100 immigrati clandestini a Lampedusa


28/4/2020 verbale n°62 del CTS: audizione del ministro per il turismo, Discussione sulle tute, mascherine chirurgiche FFP1 e mascherine facciali filtranti FFP2/FFP3. Rischio di contagio Covid2 negli agenti di polizia di stato.

30/4/2020 verbale n°63 del CTS: audizione del ministro dei trasporti, mascherine chirurgiche e contagi, vaccinazioni e bambini, 

2/5/2020 verbale n°64 del CTS: confronto con la Conferenza Episcopale Italiana per la celebrazione delle Cerimonie Religiose, mascherine chirurgiche, allenamenti sportivi degli atleti professionisti, 


3/5/2020 verbale n°65 del CTS: diatribe amministrative tra CTS e Commissario straordinario circa il tema di validazione di alcuni tipi di mascherine. Il CTS ipotizza di rassegnare le dimissioni in quanto organo solo consultivo. Discussioni sul tema della mobilità dei cittadini e rischi d'infezione, allenamenti d'atleti professionisti per sport individuali, acquisizione da INAL di prospetti su vari modelli di DPI.



6/5/2020 mentre l'Italia ha accatastato 214457 infetti e con 29684 morti di corona virus, il governo/PD+M5S fanno sbarcare immigrati clandestini, nonostante l'altissimo rischio batteriologico dal continente Africa!



4+5+6/5/2020 verbale n°66 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, audizione del ministro dell'istruzione, evoluzione dell'epidemia covid in Italia rinviando alle regioni le valutazioni d'impatto, il CTS ricorda che si scioglierà il 31/47/2020 salvo proroga. Si rinnova la necessità del distanziamento sociale, del potenziamento del sistema sanitario italiano, riorganizzazione del sistema sanitario per creare ospedali solo covid, impiego di test e tamponi, utilizzo della telemedicina e contact tracing digitale per evitare la proliderazione dell'epidemia. Queste misure dovranno essere mantenute sino all'avvento del vaccino, assieme ad una capillare uso nella popolazione delle mascherine. (vedi verbale del 7/4/2020+18/4/2020)

7/5/2020 verbale n°67 del CTS: audizione del rappresentate FIGC, analisi e rinvio della proposta di riapertura delle attività turistiche, discussioni sulle procedure di validazione dei DPI delegandoli ad INAIL.

10/5/2020 verbale n°68 del CTS: audizione del ministro del turismo e beni culturali, discussione sulle procedure di contenimento dell'epidemia sulle spiagge e stabilimenti turistici per la balneazione.


11/5/2020 verbale n°69 del CTS: audizione del rappresentante FIGC, discussione sulla ricerca campionaria di ISTAT ed INAIL sulla sieroprevalenza Covid. Presenti MOLTI OMISSIS nel documento.

11/5/2020 verbale n°70 del CTS: quesito posto dal ministero della giustizia sul contagio nelle carceri, presenti MOLTI OMISSIS nel documento.

12/5/2020 verbale n°71 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, audizione del ministro dell'istruzione, discussione dei protocolli per la celebrazione di cerimonie religiose nei vari culti presenti in Italia,  

13/5/2020 verbale n°72 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, discussione dell'attività odontoiatriche e dentistiche, dispositivi di protezione individuali, areazione, 

14/5/2020 verbale n°73 del CTS: audizione degli affari sociali della camera dei deputati, analisi dei dati epidemiologici, audizione del ministro per la famiglia, analisi e discussione sulle modalità di celebrazione degli esami di stato nel prossimo anno scolastico. 

15/5/2020 verbale n°74 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, elaborazione dei criteri generali per i protocolli di settore: Si rinnova la necessità del distanziamento sociale, del potenziamento del sistema sanitario italiano, riorganizzazione del sistema sanitario per creare ospedali solo covid, impiego di test e tamponi, utilizzo della telemedicina e contact tracing digitale per evitare la proliderazione dell'epidemia. Queste misure dovranno essere mantenute sino all'avvento del vaccino, assieme ad una capillare uso nella popolazione delle mascherine.


15/5/2020 verbale n°75 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, analisi delle proposte regionali per la riapertura delle attività economiche e produttive. E' presente qualche OMISSIS

18/5/2020 verbale n°76 del CTS: linee guida per gli allenamenti sportivi in squadra, audizione del ministro delle pari opportunità, modalità di celebrazione degli esami di stato per le scuole di II grado. Vario hardware e mascherine in validazione.

19/5/2020 verbale n°77 del CTS: elezioni regionali 2020 criterie procedure di celebrazione, allenamenti per squadre di calcio di serie A.


[ ??? ] CHI SCRISSE LA CIRCOLARE MINISTERIALE, CHE VIETAVA AI MEDICI DEGLI OSPEDALI DI FARE LE AUTOPSIE AI MORTI DI COVID, PER IMPEDIRE CHE GLI INSUCCESSI MEDICI SU UN VIRUS SCONOSCIUTO, FOSSERO TRASFORMATI IN "LEZIONI IMPARATE", PER SALVARE COSÌ VITE FUTURE, RIUSCENDO A FORMULARE DELLE PRIME TERAPIE EFFICACI.

21/5/2020 verbale n°78 del CTS: discussione dell'ordinanza della protezione civile per contenimento del rischio di patologie inerenti agenti virali trasmissibili, trasmissione dei dati epidemiologici, rimodulazione del rischio per stabilimenti termali e balneari, istanza del ministro della salute circa la vaccinazione anti-influenzale per la stagione 2020/2021.

22/5/2020 verbale n°79 del CTS: trasmissione dei dati epidemiologici, discussione della ripresa delle attività scolastiche per ogni ordine e grado nel prossimo anno scolastico. istanza del ministro dell'agricoltura per la riapertura degli ippodromi. Indicazioni operative per le attività odontoiatriche e dentistiche.



25/5/2020 verbale n°80 del CTS: analisi e trasmissione dei dati epidemiologici, istanza del ministro dei trasporti sugli aeroporti e trasporto aereo, audizione del ministro delle pari opportunità, test sierologici veloci, istanza per il reperimento dei tamponi e dei reagenti.

26/5/2020 verbale n°81 del CTS: modalità di riapertura delle scuole nel prossimo anno, uso di mascherine, presenti MOLTI OMISSIS

28/5/2020 verbale n°82 del CTS: istanze per il trasporto aereo e la riapertura delle scuole.

29/5/2020 verbale n°83 del CTS: trasmissione e discussione delle analisi epidemiologiche, quesito del ministro degli interni sui migranti provenienti dalla rotta balcanica. Il CTS rileva che riguarda più questioni normative che sanitarie, si suggerisce la quarantena di 14gg per chiunque entri in Italia da svolgere fuori dall'Italia, in modo analogo anche per i migranti giunti con sbarchi controllati od incontrollati.

3/6/2020 verbale n°84 del CTS: analisi dei dati epidemiologici, audizione del ministro della famiglia, carenze di guanti in vinile e lattice in Lombardia. Istanza del ministro degli interni per la celebrazione delle cerimonie religiose al chiuso per i migranti. Il CTS raccomanda la predisposizione di idonee misure atte al contenimento del contagio del Covid.

3/6/2020 verbale n°85 del CTS: aggiornamento dati regionali epidemia covid, presenti MOLTI OMISSIS

5/6/2020 verbale n°86 del CTS: sequenziamento genetico covid, open data, standardizzazione dei costi dei test sierologici.

6/6/2020 Fanpage: focolaio in ospedale San Raffaele di Roma, diventa zona rossa

8/6/2020 verbale n°87 del CTS: audizione del ministro dell'istruzione, quesito della conferenza episcopale italiana sulla celebrazione delle cerimonie religiose, analisi delle attività scout.

10/6/2020 FanPage: Castellammare due contagi da Covid: paura per un nuovo focolaio

12/6/2020 RomaToday: il focolaio Covid del San Raffaele Pisana gli infetti salgono a 99 oggi 22 nuovi contagi

12/6/2020 ANSA: salgono i contagi Covid  in quasi tutta Italia la Campania sottrae 229 casi con ricalcolo

12/6/2020 verbale n°88 del CTS: trasmissione dati epidemiologici, audizione del CTS presso la commissione cultura e turismo, analisi dei dati delle attività d'emergenza in Lombardia e per patologie respiratorie, analisi delle statistiche inerenti morti in epidemia Covid e dati INAL sugli infortuni sul lavoro per covid. Analisi del DPCM 11/6/2020

13/6/2020 RomaToday: Covid19 nel palazzo occupato a Garbatella (Roma)

13/6/2020 IlTempo: 2 contagi covid a Saxa Rubra

14/6/2020 Leggo.it: Coronavirus al centro Rai Saxa Rubra, 5 positivi: tamponi a tappeto per tutti i dipendenti

15/6/2020 OpenOnline: in Lombardia i contagi tornano a crescere.

16/6/2020 verbale n°89 del CTS: intervento del ministro della salute Speranza in teleconferenza con il CTS, discussione sulla ripresa delle attività didattiche nel prossimo anno scolastico, quesito del ministero degli interni sul numero massimo di fedeli collocabili in chiese per il culto. quesito del ministro dell'istruzione cu come misurare un metro di distanziamento in classe. Discussione sui materiali ricevuti circa eventi fieristici.

20/6/2020 Giornale di Sicilia: "maneggi" su infetti in Sicilia ballano 400 infetti

20/6/2020 Messaggero: 14 nuovi casi nel Lazio di cui 4 dal focolaio del San Raffaele a Roma e 4 importati da estero e Nord Italia

20/6/2020 ANSA: focolaio Covid19 in rsa di Alessandria

20/6/2020 StrettoWeb: Coronavirus 3 casi positivi legati al piccolo focolaio di Palmi

20/6/2020 Giornale: sbarcano immigrati clandestini infetti di Covid19 (rischio di nuovi focolai)

22/6/2020 Libero: focolaio Covid19 in Calabria a Palmi (RC)

22/6/2020 Meteo: focolaio Covid19 a Roma posto in quarantena istituto religioso

22/6/2020 Mattino: focolaio Covid19 a Mondragone (CA)

22/6/2020 verbale n°90 del CTS: teleconferenza del ministro della salute Speranza, discussione sulle modalità di quarantena ed isolamento fiduciario. Altro quesito del ministro dell'istruzione sulle attività didattiche. Ripresa della medicina per gli sportivi. Discussione circa l'Ordine di esibizione presso il tribunale di Busto Arsizio per il procedimento penale in corso.

24/6/2020 ANSA: focolaio di 28 immigrati clandestini su 209 a bordo di Moby Zaza (AG)

24/6/2020 Messaggero: Mondragone (CA) scomparsi 4 contagiati sale a 40 infetti in zona rossa

25/6/2020 FanPage: focolaio 40 infetti alla Bartolini (Bo)

28/6/2020 Giornale: Bologna, focolaio covid al centro immigrati clandestini

29/6/2020 Messaggero: focolai Covid a Fiumicino e Cesena con 20 infetti dal Bangladesh

1/7/2020 Fanpage: focolaio a Falciano del Massico (CA) con 27 lavoratori infetti

Verbale n. 92 del 1 e 2 luglio 2020
Verbale n. 93 del 3 luglio 2020
Verbale n. 94 del 7 luglio 2020
Verbale n. 95 del 16 e 20 luglio 2020
Verbale n. 96 del 24 luglio 2020
In questi verbali non c'è traccia di discussioni sul tema dei contagi di ritorno (immigrati clandestini, immigrati regolari con visti non turistici, immigrati regolari temporanei con visti turistici), siccome non penso che il CTS sia composto da persone cieche, mute, sorde e nemmeno stupide allora:

H0: i verbali sono stati CENSURATI, negli "omissis" erano presenti discussioni sul tema dei contagi ritorno, che sono stati rimosse, dato che nel mese di Luglio-Agosto 2020 sono state perpetrate politiche scellerate dal governo (sostenuto da PD+M5S) oppure

H1: i verbali non sono rappresentativi delle discussioni che si sono realmente sviluppate nei meeting.

3/7/2020 L'Adige: focolaio covid a Predazzo (TR)

4/7/2020 Sole24H: Il Covid avanza per focolai dal Lazio al Veneto

4/7/2020 VaticanNews: Vaticano invoca la sostituzione etnica degli italiani

5/7/2020 ANSA: 68 infetti Covid in un macello di Mantova

6/7/2020 Messaggero: focolaio Covid19 a Viareggio con 8 infetti del Bangladesh

6/7/2020 Fanpage: focolaio Covid in Irpinia (AV)

6/7/2020 RSI: Conte (Speranza, Lamorgese) interrogati dai Magistrati di Bergamo

7/7/2020 rainews: focolaio Covid a Jesolo tra lavoratori stagionali dal Bangladesh

8/7/2020 Messaggero: focolaio Covid19 a Parma in un'azienda di ovoprodotti


9/7/2020 Mattino: focolaio Covid a Cuneo dopo una cena tra amici, 6 infetti incluso il sindaco

9/7/2020 Meteo: focolaio Covid a Palazzolo sull'Oglio (BS)

10/7/2020 ANSA: Coronavirus divieto di ingresso da 13 paesi, contagi in risalita in Italia

10/7/2020 BolognaToday: focolaio Covid in da corriere TNT

11/7/2020 Messaggero: focolaio Covid a Modena in azienda di carne

11/7/2020 TrevisoToday: focolaio covid in casa di riposo a Farra di Soligo (TV)

12/7/2020 Libero: Rom infetto Covid fugge dall'ospedale va all'acquapark a Latina

13/7/2020 RestodelCarlino: Il Focolaio Covid dell'azienda di carne s'allarga!

13/7/2020 FanPage: immigrati clandestini 28 sbarcati a Roccella (CS) infetti di Covid

13/7/2020 AGI: immigrati clandestini infetti Covid parcheggiati ad Amantea (CS) proteste dei cittadini, arriva l'Esercito spedito dal Viminale per sedare le rimostranze

13/7/2020 BergamoNews: Il comitato per le vittime Covid all’Europa: “In Lombardia potenziali crimini contro l’umanità”

14/7/2020 CastelVetranoNews: 11 immigrati clandestesini pakistani sbarcati a Pozzallo (RG) sono infetti Covid

14/7/2020 Messaggero: immigrati clandestini sbarcano a Pozzallo, 11 infetti di Covid

15/7/2020 Nazione: focolaio Covid a Pisa

15/7/2020 IlTempo: Sbarchi di migranti infetti, solo gli italiani sono dovuti stare a casa!

16/7/2020 Messaggero: 42 immigrati clandestini africani a Jesolo sono infetti Covid

16/7/2020 Giornale: "Basta migranti infetti a Roma": esplode la rabbia dei cittadini

17/7/2020 FanPage: focolaio Covid a Savona

17/7/2020 MessinaOggi: escort infetta covid, allarme in Sicilia

17/7/2020 Giornale: Il Viminale distribuisce infetti spostando immigranti clandestini in tutta Italia

18/7/2020 Quotidiano.Net: Bengalese infetto al lavoro con la febbre in stabilimento balneare di Ostia

18/7/2020 Messaggero: tutti i 6 inquilini del bangladesh, dell'infetto dello stabilimento balneare di Ostia sono positivi Covid19

18/7/2020 Nuova Venezia: 30 infetti Covid in 24 ore in Veneto

18/7/2020 CorriereSport: infetto in Alto Adige non rispetta quarantena e va ad un party

18/7/2020 NextQuotidiano: appello a Savona a restare in casa per epidemia Covid

19/7/2020 Messaggero: 43 immigrati clandestini africani sono infetti covid a Jesolo contagiano sede Croce Rossa

19/7/2020 FanPage: si allarga il focolaio di Savona circa 1000 persone in quarantena

19/7/2020 Giornale: Taormina contro Conte per procurata epidemia, il caso è sul tavolo del tribunale dei ministri

20/7/2020 GazettaModena: focolaio Covid a Modena 8 adolescenti contagiatisi con viaggio a Riccione

21/7/2020 Gazzettino: focolaio Covid a Limena (PD) presso corriere SDA

21/7/2020 IlMattino: focolaio Covid in Campania badante dell'Est infetta

21/7/2020 Messaggero: 36 immigrati clandestini infetti covid spediti in Basilicata

22/7/2020 FattoQ: Rimini 11 immigrati clandestini senegalesi infetti covid

22/7/2020 MessinaToday: gli immigrati clandestini sottraggono le scarse risorse d'analisi dei tamponi agli italiani

23/7/2020 Messaggero: chiuso un terzo ristorante ad Ostia per focolaio Covid

23/7/2020 ANSA: focolaio Covid in RSA a Bologna

23/7/2020 Malpensa24: focolaio covid tra Somma Lombardo e Golasecca (VA)

23/7/2020 Mattino: focolaio in campo Rom a Castel Volturno (CE)

23/7/2020 GazzettaMezzogiorno: troupe RAI aggredita da immigrati clandestini infetti covid a Matera, rimasti impuniti

23/7/2020 Messaggero: nuovo focolaio covid a Campobasso a causa di venezuelani infetti

23/7/2020 Ladige: focolaio covid a Rovereto e Pergine in Valsugana per kossovari infetti

23/7/2020 FattoQ: 30 immigrati clandestini infetti scappati da CARA di Brindisi

24/7/2020 GazzettaMezzogiorno: focolaio covid nel Leccese e nel Foggiano

24/7/2020 Malpensa24: focolaio Covid a Cardano al Campo (VA)

26/7/2020 CaltanissettaGDS: In fuga 100 immigrati clandestini infetti Covid fuggiti da CARA Pian del Lago (CL)

26/7/2020 GoNews: Focolaio Covid nel Mugello

26/7/2020 RestodelCarlino: focolaio covid a Pesaro-Urbino

27/7/2020 ANSA: Altra fuga in massa d'immigrati clandestini infetti da Porto Empedocle (AG)

27/7/2020 Rete8: immigrati clandestini infetti covid a Pettorano sul Gizio (AQ)

27/7/2020 Sole24H: Migranti, 2.500 arrivi in una settimana: caos nei centri, fughe e rischio Covid

27/7/2020 ANSA: Migranti positivi a Pettorano, tamponi per 5 operatori (AQ)

28/7/2020 RaiNews: Focolaio Covid nel Salento

28/7/2020 ANSA: focolaio Covid in Val d'Aosta

28/7/2020 NuovaSardegna: Tre immigrati clandestini infetti sbarcati in  spiaggia di Porto Pino (CA)

29/7/2020 Giornale: 45 immigrati clandestini (infetti covid?) sono sbarcati nel ragusano davanti ai turisti e poi dileguati

30/7/2020 Messaggero: Treviso 129 immigrati clandestini infetti di covid

30/7/2020 AGI: immigrati clandestini infetti e sbarchi, maxi focolaio nel Trevigiano!

1/8/2020 Libero: immigrati clandestini infetti trasportati con l'auto del direttore del centro di accoglienza

3/8/2020 Umbriaon: Fuga d'immigrati clandestini nella notte da Terni, Perugia, Assisi

3/8/2020 Giornale: rivolta delgi immigrati clandestini, pietre contro agenti e vigili ad Udine

3/8/2020 Rete8: A Moscufo in Abruzzo ci sono altri 7 immigrati positivi

3/8/2020 PerugiaToday: A Norcia 53 immigrati clandestini infetti covid

3/8/2020 Tirreno: focolaio Covid a Porcari (LU)

4/8/2020 Sole24H: caos immigrati clandestini da Agosto oltre 700 sbarchi esplosi gli arrivi d'immigrati clandestini

4/8/2020 ANSA: 50 immigrati clandestini in fuga da Porto Empedocle (AG) ed 8 sbarchi a Lampedusa con 200 immigrati clandestini

4/8/2020 NotiziePrato: Focolaio Covid in una famiglia di Prato

5/8/2020 RestodCarlino: focolaio covid a Pavullo (MO) dopo matrimonio

5/8/2020 TgCom24: focolaio covid in azienda agricola con 97 infetti (MN)

5/8/2020 IlTempo: 7 dei 300 immigrati clandestini sbarcati in Calabria sono infetti Covid ed in Basilicata sono fuggiti 14 immigrati clandestini

7/8/2020 Meteo.it: Boom di nuovi casi è seconda ondata +552 nuovi infetti in un giorno!

7/8/2020 FanPage: focolaio Covid a Teramo chiuso stabilimento Amadori

7/8/2020 VercelliOggi: focolaio covid nella comunità dominicana 

7/8/2020 Euronews: 244 immigrati clandestini a Trento tutti infetti Covid

8/8/2020 Giornale: immigrati clandestini infetti Covid in fuga da Matera

8/8/2020 Messaggero: 834 focolaio in Italia per Covid mai tanti infetti come al 28/5/2020

9/8/2020 Nazione: focolaio covid a Carrara con 21 immigrati clandestini infetti

9/8/2020 ANSA: Procura Treviso apre fascicolo su Centro migranti (tutti infetti)

10/8/2020 Espansione.tv: focolaio covid a Como causato da 4 italiani stati all'estero

11/8/2020 TgCom24: 73 immigrati positivi covid a Pozzallo (RG) arriva l'esercito

11/8/2020 ANSA: focolaio covid grave a Vercelli, stop ad eventi per Ferragosto

12/8/2020 StabiaChannel: focolaio covid a Castellamre di Stabbia (NA)

12/8/2020 FanPage: focolaio covid nel centro di Napoli all'ospedale dei pellegrini

12/8/2020 TrevisoToday: Covid in azienda a Treviso, 10 immigrati clandestini infetti covid di caserma Serena

13/8/2020 ANSA: Avviso di garanzia a Conte, Bonafede, Di Maio, Gualtieri, Guerini, Lamorgese, Speranza per procurata epidemia

13/8/2020 IlMattino: s'allargano i contagi covid focolaio di Acerra (NA)

13/8/2020 IlTempo: immigrati clandestini infetti covid in fuga da Rocca di Papa (Roma)

16/8/2020 Mattino: si moltiplicano i focolai covid in tutta Italia sono 925 salgono anche i contagi in tutte le regioni!

16/8/2020 VoceTrentino: Rivolta a Treviso 260 su 300 immigranti clandestini sono infetti covid

18/8/2020 Libero: denuncia SAP, immigrati clandestini infetti possono fuggire da centro Monastir (CA)

18/8/2020 Nazione: 7 immigrati clandestini infetti covid in una struttura d'accoglianza (MS)

20/8/2020 CorriereUmbria: spuntano altri infetti tra gli immigrati clandestini accolti a Terni

20/8/2020 GazzettaLucca: 13 immigrati clandestini infetti covid (LU)

21/8/2020 Giornale: i 1000 immigrati clandestini che PD+M5S fingono di non vedere

23/8/2020 ANSA: Migranti, Musumeci:"Via dalla Sicilia" ma Viminale:"Ordinanza non valida"

23/8/2020 FarodRoma: Bergoglio tuona:"Il Signore ci chiederà conto di tutti i migranti morti nei viaggi della speranza"

24/8/2020 PalermoToday: Coronavirus in Sicilia 65 nuovi casi di cui 58 immigrati clandestini a Lampedusa

24/8/2020 ANSA: Il coronavirus può colpire due volte, primo caso documentato al mondo

25/8/2020 LiveSicilia: sono 350 gli immigrati clandestini infetti covid

25/8/220 TrevisoToday: Focolaio all'Aia di Vazzola 178 lavoratori contagiati e produzione dimezzata

[ ecc... ]

Morti in Italia per Corona virus dal 1/1-10/9 circa +35'587 italiani

Siccome mi sono rotto il cazzo d'aggiungere fatti, ormai anche i sassi sanno che la seconda ondata è iniziata
gli aggiornamenti in tempo reale sui focolai in Italia, ed i dati della contabilità Covid sono rintracciabili presso queste fonti internet:


Argomenti Correlati