Passa ai contenuti principali

L'Epidemia Covid19 come non l'avete MAI VISTA

L'Url della bloggata rimarrà invariato: Hot News aggiornate ogni giorno, grafici aggiornati al 18/nov/2022. Prox aggiornamento: 26/nov/2022 dopo le 21:00 CET

Webpage reperibile, anche dal redirect http://www.coviditalia.tk

Bloggate d'approfondimento sull'epidemia Covid in Italia:



manaus-italia-18-11-2022

Miserabili ed infami appaiono i risultati ottenuti dal governo Conte2 e Draghi, nella sanità pubblica e lotta al Covid .

Il trend del Delta_Infetti(i) in scala logaritmica: La scala temporale é rimasta a 2gg, ma le rilevazioni dei dati dal 30/10/2022 hanno preso frequenza settimanale. I "buchi temporali" della serie storica sono stati coperti con dati costanti, equiparandoli a quanto osservato nel giorno di comunicazione del nuovo bollettino. In questo modo le medie mobili a 3 dati sono rimaste confrontabili temporalmente, prendendo tuttavia una dinamica meno fluida e più simile a trend "a gradini". Trend epidemico in espansione, gli obbiettivi epidemici attesi per il 2022 appaiono ancora plausibili.

Trend dei casi Attivi: dati insufficienti per esprimere in giudizio per rottura della continuità con rilevazione a 2gg. Il parametro non é più utile da monitorare, dato che le nuove disposizioni (non) sanitarie permettono anche agli infetti di uscire e contagiare (essendo stata distrutta la quarantena) al pari degli asintomatici.

Trend dei Contagiati per anno:
 
i grafici per anni, indicano un trend esponenziale dei contagiati, dimostrando l'inefficacia totale di ogni misura contenitiva della pandemia posta in Italia (offensive batteriologiche, reiterate contro il popolo italiano, agevolando l'entrata e la circolazione di continui cambi di motore epidemico Sars-cov2).

Trend dei Decessi per anno:
 
i grafici indicano una costanza dei decessi, dimostrano la perdita di efficacia e durata dei vaccini, causata dalle varianti Sars-cov2 che sono state fatte entrare in Italia (per mancato presidio delle frontiere e mancate quarantene) e delle scelte atte a scatenare ondate Covid (offensive batteriologiche) agevolando la circolazione virale in ogni modo possibile (mancato distanziamento sociale, mancato uso delle mascherine, mancato uso del gel alcolico, violazione ed abolizione di quarantene, mancato obbligo vaccinale, massivi assembramenti permessi) imponendo dopo la prima ondata Covid, provvedimenti illiberali ed inefficaci (Green Pass) alla popolazione italiana.

Trend degli Incrementi Relativi: dati insufficienti per esprimere in giudizio per rottura della continuità con rilevazione a 2gg. Seguire una pandemia molto contagiosa, con una contabilità epidemica a 7gg non permette di cogliere le dinamiche epidemiche in itinere, in quanto tutti gli oscillatori sono troppo rigidi rispetto alla velocità dei trend. Per dinamiche veloci, occorrono oscillatori veloci: la migliore dimensione temporale sarebbe stata la comunicazione dei dati ogni 2gg, elaborando medie mobili spostate in avanti a 3 dati.

La distanza dal CAP: dati insufficienti per esprimere in giudizio per rottura della continuità con rilevazione a 2gg. Seguire una pandemia molto contagiosa, con una contabilità epidemica a 7gg non permette di cogliere le dinamiche epidemiche in itinere, in quanto tutti gli oscillatori sono troppo rigidi rispetto alla velocità dei trend. Per dinamiche veloci, occorrono oscillatori veloci: la migliore dimensione temporale sarebbe stata la comunicazione dei dati ogni 2gg, elaborando medie mobili spostate in avanti a 3 dati.
 
La QUINTA ondata Covid MANUAS ITALIA é iniziata dal 8/giugno/2022 e non si é mai spenta, non avendo raggiunto MAI i livelli minimi epidemici del 2020 e 2021.

S'é ridotto il tasso di Letalità dal 14% al 0.8% 

Per adesso, dove stiamo andando?! siamo diretti in rigurgiti di Guerra Civile!
  • [1]Soglia MAX per riattivare il tracciamento 50 casi su 100mila abitanti: 50/100'000=+0,0005 incremento MAX quotidiano tracciabile +0.05% quindi l'incremento MAX tracciabile a 2gg sarà circa 1.0005*1.0005=1.001 ossia al MAX +0.1% a 2gg per riportare sotto controllo l'epidemia.
  • Deceduti in Italia per cause dirette al Covid dal 1/1/2020 al 31/12/2020: -74'159
  • Deceduti in PRIMA ONDATA 1/gen/2020 - 10/set/2020: -35'587
  • Immigrati clandestini sbarcati 1/gen/2020 - 31/dic/2020: +34'154
  • Deceduti in SECONDA ONDATA 11/set/2020 - 14/feb/2021: -58'216
  • la quota ipotetica di LOCK DOWN +9=LN[Delta_Infetti(i)] fu raggiunta il 12/ott/2020
  • Deceduti in TERZA ONDATA 15/feb/2021 - 15/lug/2021: -34'005
  • Deceduti in QUARTA ONDATA da 16/lug/2021 - 8/giu/2022: -39'239
  • Deceduti in QUINTA ONDATA dal 9/giu/2022 - oggi: -10'187
  • Deceduti in Italia per cause dirette al Covid dal 1/gen/2021 31/12/2021: -63'243
  • Immigrati clandestini sbarcati 1/gen/2021 - 31/dic/2021: +67 Mila + 5 Mila afghani
  • Deceduti in Italia per Covid19 dal 1/gen/2022 ad oggi: -43'116

Attese di TREND oltre i 2gg

  • L'arrivo d'immigrati clandestini infetti di covid, farà esplodere un'epidemia in Sicilia.
  • Manaus Italia: EVENTO VERIFICATOSI a partire dal 8 Giugno 2022
  • Esploderà una mini guerra civile in Italia
    : RABBIOSI TUMULTI e/o TAFFERUGLI VIOLENTI in Italia causati da un'assenza di offerta sanitaria, una violazione dei decreti della mobilità → una migrazione dal sud verso il centro/nord di migliaia d'italiani infetti, in cerca di beni scarsi della sanità → RABBIOSI TUMULTI con Polizia, Carabinieri, Esercito per violazione dei decreti di mobilità E/O VIOLENTI TAFFERUGLI in ospedali del centro-nord prodotti da flussi d'infetti migrati da sud a nord (si pensi, ai cronici casi di violenza, accaduti negli ospedali e/o pronto soccorso del sud, eventi sconosciuti nel centro-nord) → Questo delirio da manicomio, sarebbe un evento clone, perfettamente compatibile con quanto atteso dal modello del GP2 del nuovo medioevo nell'universo pessimista. Non è detto che ciò accada, ma dato il contesto, è IMHO probabile che accada.

  


Argomenti Correlati